Ogni tanto ti penso Mister The D, sai? Tu che fai il modello dei falli iperrealistici. Non deve essere per niente facile fare il tuo lavoro.

Voglio dire… pensa alla scomodità: anche solo l’idea di fare il calco che abbia la forma del tuo fallo. Quanto ci hanno messo? Ore col coso ritto?

Ma quello probabilmente è il meno, mister D. Secondo me la parte difficile è quando ti presenti alla gente, sai?

Io quando dico che faccio la sexblogger vengo squadrata dall’alto in basso con fare marpione. Pensano probabilmente che faccia la pornodiva.

Deve essere dura per te, mister The D, essere ricordato per il coso duro. Non hai una faccia, hai solo quel punto di anatomia.Ti ho cercato online per vedere se avevi un’identità: mi sono detta "magari è il pene di qualche attore famoso". E invece no, Mister D, tu sei il Mister X del piacere. Non so chi tu sia ma ci devi essere lì fuori, tu e il tuo attrezzo!

vibratore iperrealistico

Io voglio sapere tutto di te Mister D: dal tuo dildo realistico prometti bene. Scommetto che hai un sacco di argomenti di cui parlare.

Pensa a quante persone sono già intime con te. Non ti impressiona?

Tu, dildo realistico, sei il centro dei desideri e degli orgasmi altrui

Mister D quanti anni hai? Cosa dici quando ti presenti? E se scopri che una ha la copia del tuo fallo realistico? A me verrebbe subito da verificare e da fare il confronto, sono sincera. Ti guardano più il pacco della faccia, scommetto.

Mister D a un certo punto non ti ha fatto sentire estraniato questa cosa del dildo realistico?

Non ha tolto spessore alla tua personalità? Non è come se ti avessero tolto qualcosa per moltiplicarlo all’infinito in favore di marketing?

Mister D, chissà se cotanta roba sei anche capace d’usarlo. Chissà se sei passionale, caldo, se sei pieno di attenzioni? Oppure se hai già abdicato all’età, e quei dildo realistici sono l’unica cosa che ci rimane di te?

Sei bello? O piaci per le tue misure ma non per il tuo carattere?

Di cosa parli? Hai qualche passione? Che vizi ti porti appresso?

Ti piace il gin tonic? O sei uno da bottiglia di rosso degustata con lentezza?

Santo Cielo: praticamente facciamo l’amore con uno che non conosciamo col rischio di affezionarci a quella parte così intima di lui.

Mister D, se ci sei batti un colpo, decidi tu usando cosa. Rispetterò la tua privacy.

Se ti va chiama. Male che vada faccio come si fa con gli autori dei libri: mi faccio fare l’autografo sulla mia copia!

 Voi fareste mai il modello per un calco di un dildo iperrealistico? Vi piacerebbe avere il vostro pene in molteplici copie a disposizione di tutti?